Cosa mettere nel sacco azzurro

 

sacco azzurroGiornali, riviste, libri, quaderni, opuscoli, sacchetti di carta
Cartoncino e cartone di piccole dimensioni
Imballaggi: contenitori di pasta, riso ed altri alimenti, scatole per scarpe, fustini per detersivo
Tetrapak: contenitori per latte, succhi ed altre bevande

Modalità di conferimento dei cartoni di grandi dimensioni

1- separare anzitutto i cartoni dagli altri materiali presenti nell'imballaggio (plastica, polistirolo, rifiuti sfusi ecc.)
2- ridurre il volume dei cartoni appiattendoli e quindi assemblarli legandoli in pacchi o inserendoli, appiattiti, all'interno di un altro cartone che funga da contenitore
3- avere cura di non costituire colli di peso eccessivo per consentire all'operatore un rapido e agevole prelievo  
4- depositarli nello stesso punto dove si è soliti depositare il sacco azzurro

Non inserire nel sacco azzurro

carta oleata 
carta plastificata 
carta impregnata di residui organidi di generi alimentari (es. cartone per la pizza)

Stampa Email

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, date il vostro consenso al salvataggio dei cookie necessari nel vostro dispositivo. Negando il consenso o non effettuando alcuna scelta sarà comunque possibile navigare nel sito, ma non accedere ad alcune sezioni quali, ad esempio, l’area riservata.   Leggi i documenti sulla direttiva e-Privacy