Avanzi di cucina

Si tratta di quella parte del rifiuto che costituisce, unitamente ai rifiuti verdi prodotti dalle attività di giardinaggio, la cosiddetta "frazione umida" dei rifiuti solidi urbani, per distinguerle da quella "secca" (vetro, carta, plastica, metalli, ecc).
Questo rifiuto raccolto in modo differenziato  - nei comuni ove tale servizio è svolto - viene inviato al compostaggio.
In alternativa può essere utilizzato per il compostaggio domestico direttamente dai cittadini che possiedono un orto o un giardino.
A tale scopo è inoltre possibile dotarsi del cosiddetto "composter", un contenitore chiuso detto nel quale i microrganismi possono trovare un ambiente ideale per elaborare il rifiuto e trasformarlo in compost (un terriccio fertilizzante particolarmente valido per la concimazione).

vedi "organici"

vedi "verde"

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, date il vostro consenso al salvataggio dei cookie necessari nel vostro dispositivo. Negando il consenso o non effettuando alcuna scelta sarà comunque possibile navigare nel sito, ma non accedere ad alcune sezioni quali, ad esempio, l’area riservata.   Leggi i documenti sulla direttiva e-Privacy